Voi siete qui

NOVITA’ da puntok

LEZIONI ONLINE
Non perdere il tuo allenamento, seguici online
dettaglio della Novità
Comunicazione per tesserati
Voucher per i tesserati e lezioni ON-LINE
dettaglio della Novità
LEZIONE LIVE con ZOOM
Tutti i mercoledì ore 18.00 e venerdì ore 17.00
dettaglio della Novità
LEZIONI ONLINE
Non perdere il tuo allenamento, seguici online
Comunicazione per tesserati
Voucher per i tesserati e lezioni ON-LINE
LEZIONE LIVE con ZOOM
Tutti i mercoledì ore 18.00 e venerdì ore 17.00

Recuperi aquagym, nuoto e PILATES

Questa maschera è destinata ai soci
che devono spostare il giorno
di lezione in acqua (max 5 recuperi a corso) o Pilates presso la sala TRIESTE

GYROKINESIS

PUNTOK è l'unica associazione di Bolzano a proporre la disciplina Gyrokinesis. Il corso si sviluppa in moduli di 6 incontri da 90 minuti ciascuno, due volte al mese. Giornate e orari verranno definiti a gennaio

 

 

 

 

 


 

 


 

GYROKINESIS® cos'è?




Il concetto chiave è fluidità, sia nei movimenti, che come onde si fondono uno nell’altro, sia nei risultati, che regalano un corpo più morbido. È Gyrokinesis®, una ginnastica dolce e piena di ritmo che comprende molti elementi dello yoga, della danza, del thai-chi e delle arti marziali.

 

La Gyrokinesis® fa lavorare il corpo seguendo le naturali direzioni dei movimenti della colonna vertebrale e di tutte le articolazioni in generale, per mezzo di sollecitazioni ondulatorie e ritmiche. La tecnica è una sorta di yoga per danzatori, messa a punto da Juliu Horvath: ballerino romeno, rifugiato negli Stati Uniti. Una carriera spezzata però da un grave infortunio. È proprio la sua lotta personale contro i dolori cronici, insieme a una profonda ricerca interiore, a portarlo allo sviluppo di Gyrokinesis®.

 

Il metodo, adatto a tutti, aiuta ad allentare le tensioni muscolari, a rendere fluidi e armonici i movimenti, a correggere le posture sbilanciate. La classe, che dura un’ora e mezzo, inizia con una fase di riscaldamento: un auto-massaggio e una semplice respirazione per risvegliare il corpo. Si passa quindi a lavorare sulla zona pelvica e la colonna vertebrale. Nella pratica si usano strumenti molto semplici: un materassino e uno sgabello basso. I primi esercizi prevedono proprio l’uso dello sgabello: seduti, si opera sulla colonna facendo movimenti di mobilizzazione: estensione, flessione, torsioni.

 

Gyrokinesis® assomiglia più alla danza che allo yoga. Le posture non vengono mantenute a lungo, ma le posizioni sono collegate tra loro in modo armonioso facendo uso di appropriate tecniche di respirazione. Il respiro è infatti una parte importante della lezione: non solo aggiunge il ritmo e guida nell’esecuzione dei movimenti, ma crea ritmi cardiovascolari e aerobici diversi, a seconda dell’intensità e della velocità. La tecnica prevede sistemi diversi di respiro, tutti profondi e addominali: stimolano il sistema nervoso, aprono i canali energetici e aiutano il corpo a eliminare le tossine.

 

A chi si rivolge e benefici



La particolarità del Gyrokinesis® è la morbidezza e la libertà: benché uno degli obiettivi è, per esempio, promuovere l’allungamento, e raggiungere il proprio limite, l’indicazione è quella di non sforzarsi, ma arrivare dove ci si sente. Nelle fasi successive della lezione i movimenti si espandono e permettono di sciogliere le articolazioni, coinvolgendo i tendini e i muscoli in ogni direzione possibile. Il sistema parte dal bacino, considerato il centro fisico ed energetico, e agisce in progressione sul corpo intero, espandendosi dalla colonna vertebrale a tutte le articolazioni. Un percorso che segue sette direzioni di movimento naturale: avanti, dietro, sinistra, destra, torsione a sinistra, torsione a destra e circolare. Una parte importante è dedicata al lavoro a terra con una serie di esercizi variati e impegnativi che coinvolgono gli addominali e la schiena. È un lavoro completo: tonifica, regala mobilità articolare, corregge posture sbagliate e fortifica la colonna vertebrale.